Anno scolastico in USA

Martina è un exchange student in USA, dove sta trascorrendo il suo anno scolastico all’estero.



Ciao sono Martina, ho 17 anni e sono un'exchange student che ormai vive da quasi due mesi in Michigan, Stati Uniti.

Che dire, sono innamorata di questo paese e delle persone che ho conosciuto qui. Ad agosto, dopo il soft landing camp a New York, sono arrivata nella mia famiglia ospitate ed è stato come se fossi sempre stata con loro; dopo poche settimane mi sento parte della famiglia e di questa cittadina.

La scuola in USA

Prima di iniziare la scuola pensavo fosse come high school musical dove tutti ballavano e cantavano tenendosi per mano. Sfortunatamente non è così, ma comunque, per quanto sia strano sentirlo dire da una studentessa, ogni giorno non vedo l'ora di andare a scuola perché, a parte essere esattamente strutturata come nei film, è completamente diversa dalla mia scuola italiana ed anche le persone sono totalmente diverse.

Mi fanno sentire come a casa e parte del gruppo e questo mi ha aiutato a stringere in pochi giorni tante amicizie. La cosa bella di qui è che una volta che ti sei trovato gli amici non importa cosa tu dica, risulti sempre carina perché, come dicono loro, "il tuo accento è adorabile".

Per il doposcuola all'inizio dell'anno volevo iscrivermi a cross country, ma alla fine ho deciso di sperimentare cheerleading che ho scoperto che non è così facile come sembra! Tuttavia è davvero una sfida avvincente e ti dà molte soddisfazioni.

Il tempo vola quando sei un exchange student

Quando ci penso faccio molta fatica a credere di essere arrivata qui già da due mesi; il tempo sta davvero volando via! Sono arrivata in Michigan che era estate e adesso cominciano a cadere le foglie e purtroppo anche le temperature si abbassano (sono abituata ad inverni con al minimo 0 gradi, qui dovrò affrontare i -30!!!).

Oltre al clima qui molte cose sono completamente diverse. Ad esempio il cielo all'alba sembra finto e ogni giorno è di colore diverso con le nuvole dalla forma perfetta. Credetemi, è fantastico! Un'altra cosa molto curiosa è il fatto che per le persone è normale avere famiglie di tacchini che ti scorrazzano per il giardino!

Per me che vivo in città è stato molto strano all'inizio ma ci ho già fatto l'abitudine e ormai non ci faccio nemmeno più caso! Credo che queste piccole cose, queste differenze dalla mia vita in Italia mi stanno facendo apprezzare ancora di più questa esperienza.

Questa è solo una piccola parte di quello che sto vivendo, ma certe cose faccio ancora fatica a descriverle perché sono davvero troppe, potrei farci un romanzo! L'unica cosa che so per certo e che riesco ad esprimere con chiarezza è che vorrei poter restare qui per sempre. Forse non ho ancora realizzato al 100% di vivere un sogno!

A presto, Martina

Martina scrive dal Michigan mentre sta trascorrendo il suo anno scolastico in USA. Vorresti anche tu frequentare una high school in Michigan? Con Astudy puoi aggiungere una scelta dell’area al tuo programma!

Diventa un exchange student