Gita a Exeter

Luca è un exchange student in Regno Unito, dove sta trascorrendo il suo anno scolastico all’estero.



Hi guys!!

Ecco un nuovo post, un altro fine settimana qui in Inghilterra! Ho pensato che sarebbe stato bello poter scrivere un post ogni settimana. Vi racconterò quello che ho fatto in questi giorni!

Un mese in Inghilterra

Ad un mese dalla partenza ormai la routine quotidiana è ben definita. Si va a scuola tutti i giorni e mi sto integrando. Mi piace la scuola e sono sempre abbastanza occupato, quindi va alla grande!

Oggi non è solo una Domenica di settembre, ma è anche 1 mese da quando sono qui. Un mese. Voglio dire, il tempo sta volando! Mi piace qui, mi piace la scuola, mi piace il modo in cui pensano e mi piace che ognuno sia gentile.

Io non voglio tornare nella mia scuola italiana perché so che non è così bella. A volte mi chiedo: "Dove sono? In paradiso?" perché la scuola qui è davvero impressionante. 

Un po' di nostalgia

Ma comunque, c'è qualcosa dell'Italia che mi manca più di ogni altra cosa, ovvero la mia casa, la mia famiglia e tutte le mie abitudini.  Credo che sia un sentimento comune a tutti gli exchange students sentire nostalgia di casa.

Mi sento un pò malinconico ma allo stesso tempo mi trovo bene quindi provo a non pensarci. La prossima settimana ho un compito di fisica, ho studiato duro per questo e spero che ne sarà valsa la pena! Voglio una A! So che posso farlo, ma è difficile per me ricordare tutte le definizioni e le parole tecniche inglesi.

Gita a Exeter

Anche se mi piace la scuola, fortunatamente faccio anche altro, ad esempio questa settimana sono andato in gita ad Exeter con i miei amici Exchange!

Il mio exchange brother ultimamente non è molto di compagnia, rimane in camera, con il suo computer, le cuffie e gioca ad alcuni strani videogiochi giapponesi. Onestamente non riuscirei ad isolarmi così, preferisco fare amicizie e sfruttare l'occasione di vedere nuovi luoghi e imparare nuove cose. 

Come dicevo, ieri siamo andati a Exeter, ho preso l'autobus da Brixham a Paignton dove ho incontrato Marleena, Lea e Alessia. Ci sarebbe dovuto essere anche Ludvig ma era in ritardo come sempre. 



Dopo un'ora di viaggio siamo arrivati ad Exeter; abbiamo viaggiato per tutto il tempo vicino al mare e il panorama era mozzafiato. Ludvig ha preso il treno dopo il nostro, e abbiamo incontrato altri ragazzi conosciuti al Soft Landing Camp a Exeter.

I miei compagni di viaggio mi hanno un pochino deluso in quanto avrei preferito visitare la città, mentre hanno solo voluto fare shopping. Sono riuscito a portarli alla cattedrale. Davvero bella, mi piace lo stile gotico e almeno per me è stato davvero bello poterla vedere dal vivo.

Ho passato davvero una bella giornata, sicuramente meglio che stare a casa tutto il giorno! Oggi, Domenica, non andrò da nessuna parte per via del test e dei miei compiti, ma se tutto va come previsto, il prossimo fine settimana si dovrebbe andare a giocare a laser game! Non vedo l'ora!

Tempo libero - tenersi sempre impegnati

Lo scorso fine settimana non ho postato nulla, quindi mi piacerebbe spendere qualche parola per dirvi quello che è successo. Siamo andati al bowling con alcuni amici. Essendo un ragazzo timido, quando sono arrivato in Inghilterra non ho fatto molte amicizie nei primi giorni.

Così ho pensato che sarebbe stato utile aggregarmi al gruppo di amici di Ingrid (exchange student francese che ho conosciuto a scuola). Sin dall'inizio non parlavano molto con me, ma almeno non mi sentivo solo e lo consideravo normale.

Lo scorso fine settimana al bowling, mi hanno completamente escluso! Mi guardavano come a dire "Cosa stai dicendo? Non sei capace a parlare inglese". È stato davvero fastidioso ma ho imparato una cosa importante. Per farsi amici bisogna buttarsi ed essere se stessi e non aggregarsi a qualcuno e cercare di piacere agli altri.

Ovviamente il miglioramento con l'inglese mi ha aiutato ma ho conosciuto nuove persone con i miei stessi interessi e ora posso dire di avere veri amici con cui mi sento a mio agio, si preoccupano di me e addirittura ridono alle mie battute!

A presto, ora devo finire di studiare per il mio test! :D

See you, Luca

Luca scrive dal Regno Unito dove sta trascorrendo il suo anno scolastico all’estero. Vorresti anche tu frequentare una high school in Inghilterra? Prenota subito un incontro informativo gratuito per diventare un exchange student con Astudy!

Diventa un exchange student