Guida alla Gold Coast

Francesca è un exchange student in Australia, dove sta trascorrendo il suo semestre scolastico all’estero.

Hey!

Sono Francesca e sto svolgendo un exchange program di 5 mesi in Australia. Vivo in Gold Coast, l’ultima cittá del Queensland, stato famoso per le belle spiagge e i bei surfisti.
Che posso dire? Le belle spiagge ci sono davvero, i bei surfisti sono solo un mito. Anyway, se ami la vita attiva e il divertimento, la Gold Coast é il posto che fa per te.

La cittá ha circa 700.000 abitanti e si estende lungo la costa, con km e km di spiagge lunghe e ampie.

A prima vista, ricorda molto Miami: specialmente nella zona centrale, la celebre Surfers Paradise, vi sono grattacieli a ridosso della spiaggia che possono ricordare la zona degli uffici a Londra. Ma non preoccuparti, qua nessuno gira in giacca e cravatta, i grattacieli sono per lo piú hotel di lusso che ti rinfacciano la tua #poranza.

Tuttavia, anche a corto di soldi, in Gold Coast non ti annoierai!

Spiagge

Dopo lunghe e faticose giornate di scuola, spesso, per concludere in bellezza, si corre tutti in spiaggia a sdraiarsi e prendere il sole o, se sei abbastanza coraggioso/a, a fare un tuffo in acqua, ma solo fra le bandiere gialle e rosse!

Broadbeach e Burleigh sono le mete piú comuni dopo scuola, ma, nel weekend, vale la pena di fare un salto un po’ piú in lá fino a Coolangatta, il limite estremo della Gold Coast e del Queensland, al di lá del quale si varca il New South Wales.

E poi, come potrei non citare Tally, con le sue due spiagge che si guardano, i colori magnifici e, ovviamente, il salto del ponte; possibilmente quando c’é l’alta marea!

Se invece il tuo sogno é sempre stato imparare a surfare e sei disposto a svegliarti presto e trasportare la leggerissima e, soprattutto, piccolissima tavola da surf all’interno di un bus pur di realizzarlo, la spiaggia migliore é certamente Currumbin.

Daylife and nightlife

Se, invece, ti senti pieno di energie e, soprattutto, hai le tasche piene, vi sono tantissimi posti dove fare spese: dai grandi centri commerciali di Pacific Fair e Robina Town Centre, in cui la prima volta ti perderai, ai mercatini vintage di Burleigh o di Carrara, troverai sicuramente il modo per svuotarti le tasche.

Ma, per uno shopping frenetico e incondizionato, consiglio di optare per gli outlet, come Harbour Town o, soprattutto, l’outlet della Billabong ad Ashmore, dove si possono trovare sconti fino al 70%.

Per quanto riguarda la vita notturna, premetto che gli Australiani hanno un concetto molto particolare di divertimento: dalle 5 non é piú possibile prendere un caffé né entrare in un negozio, mentre i ristoranti chiudono alle 10. Anyway, le zone piú affollate sono Surfers Paradise e Burleigh.

Cibo

Non esiste una cucina tipica australiana: mangiano molta carne, ma that’s all. Essendo una cittá particolarmente multietnica, la Gold Coast é perfetta per sperimentare nuove culture culinarie: dal thai al brasiliano, dal fast food all’italiano.

Se ti fidi di chi ha preso piú di 5 chili, ti posso indicare qualche posto, a patto che, poi, tu ti iscriva in palestra.

Ad esempio, il ristorante brasiliano migliore di tutta la Gold Coast (parola dei Brasiliani) si trova fra Miami e Burleigh, a due passi dalla spiaggia e, soprattutto, di fianco ai bagni del Mc Donald’s. Qui consiglio, in particolare, i dolci: i Brigaderos e, se vuoi davvero fare uno strappo alla regola, la celebre Carrot Cake.

Per gli spuntini, puoi trovare ovunque i Sushi Bar, dove assaggerai la cucina giapponese australiana: ma preparati, qui il sushi si fa con il pollo. Oppure, prova l’acai, non te ne pentirai: fra frutta, smoothie e granella, é il perfect mix di freschezza, bontá e salute (altro che Activia).

Quando, poi, le tue origini italiane si faranno sentire, vai da Pepe a Burleigh e goditi un buon piatto di pasta; e, con le tasche cosí svuotate, dopo potrai permetterti solo l’economicissima, ma pur sempre buona, “pizza” di Domino’s.

Infine, per una serata alternativa, puoi provare lo street food dei Miami Marketta, accompagnato da musica live e un’atmosfera spagnoleggiante.

To do

Ma il divertimento non é finito!!! Per i piú coraggiosi, la Gold Coast offre 7 diversi parchi avventura, fra cui Movieworld, con le montagne russe piú veloci e spettacolari di tutto l’emisfero australe (e credimi, lo sono davvero).

Se sei un amante degli animali, prenota un tour di whale watching per vedere le maestose balene.

Inoltre, la Gold Coast é vicina sia a Brisbane sia, soprattutto, alla celebre Byron Bay, cittadina vintage perfetta se sei alla ricerca di good vibes.

Ció che non puó mancare é un salto sul Q1, il grattacielo piú alto di tutta la Gold Coast, da cui si puó osservare tutta la cittá: e magari, aggiungici pure una bella colazione a piú di 300 metri d’altezza.

Infine, cito un’altra immancabile tradizione Gold Coastiana: addentrarsi nel Burleigh National Park ed arrampicarsi su per le rocce sino a Cockrock, spuntone roccioso che offre una vista unica di tutta la costa.

E con questo, spero di averti fornito un quadro piú ampio sulla vita in Gold Coast.

Saró di parte, ma, se scegli di svolgere un exchange program in Australia, questo é il posto migliore per farlo. Se hai altre domande sulla Gold Coast cui non ho risposto in questo blog, contattami e saró pronta a risponderti.

Questo é il mio profilo Instagram: @francytaglio

YOLO

Francesca scrive dal Queensland mentre sta trascorrendo il suo semestre scolastico in Australia. Vorresti anche tu frequentare una high school in Queensland? Con Astudy puoi aggiungere una scelta dell’area al tuo programma!